informativa

Storia delle slot machine: giochi per appassionati

Posted by Vale Skaga on maggio - 26 - 2015

storia slot machine

Un po’ di storia: dalle prime slot, alle moderne slot online

La prima slot machine fece la sua comparsa nel lontano 1895, quando ancora non si parlava certo di slot 3d o di video slot, la tecnologia di allora era davvero ben lontana dalle moderne slot machine. L’americano Charles Fey, inventore della prima slot machine della storia, mai avrebbe potuto immaginare che quella macchinetta sarebbe diventata in pochi anni uno dei più grandi business del gioco d’azzardo.

Eppure, sebbene il successo delle slot machine avvenne nel giro di pochi anni, almeno all’inizio non riscossero una particolare attenzione da parte del pubblico. Fu grazie ad un accordo con la compagnia Mills Novelty che venne sviluppata la prima vera slot machine, chiamata Liberty Bell, o anche campana della libertà, per vià del simbolo della campana presente sui rulli.

Dopo un primo tentennamento, la società le propose in alcuni locali; le slot machine facevano il loro ingresso nel mondo del gioco d’azzardo, ottenendo un discreto apprezzamento da parte di alcuni clienti, ma ancora nulla di eccezionale. La fortuna di Fey rischiò di svanire a causa del terremoto che distrusse San Francisco, così come tante frabbriche del posto, come quella di Fey.

las vegasFortunatamente, il titolare dell’Hilton Flamingo di Las Vegas, incuriosito da quei simpatichi giochi, installò alcune slot machine all’interno del proprio casinò.

L’idea era quella di intrattenere le mogli dei giocatori, un po’ snob e tanto annoiate, sempre alla ricerca di qualcosa da fare per trascorrere il tempo, in attesa che i propri mariti smettessero di giocare. Dopo poco tempo si accorse che le slot machine attiravano giocatori di ogni genere, uomini e donne, giocatori incalliti o semplici curiosi; fu il boom.

Da quel momento la crescita avvenne in maniera inarrestabile, ogni casinò voleva proporre ai propri clienti le fantastiche slot machine, piene di simboli colorati e tante luci luminose.

La fortuna delle slot era probabilmente legata (così come lo è ancora oggi) al semplice funzionamento di gico, così semplice che qualsiasi giocatore avrebbe potuto sedersi e tentare la fortuna senza fare altro che inserire dei gettoni e tirale la leva. Bastava quindi un facile gesto manuale (tirare giù la leva), per giocare una partita, il fatto poi che le vincite fossero determinate esclusivamente dal caso, rendeva le slot machine affascinanti ed andrenaliniche.

Oggi, le moderne slot machine sono senz’altro i giochi di punta di ogni casinò, sfavillanti e colorate, anche in versione

tridimensionale, alcune con jackpot stratesferici, attraggono giocatori da ogni parte. In breve, sono probabilmente la forma d’intrattenimento preferita dai giocatori di casinò. Pochissime regole, semplicissime da comprendere, ispirate a sport, film o a personaggi famosi dello sport e dello spettacolo, piene di frutta o di elementi come gioielli, metalli o pietre preziose, ambientazioni che ripropongono la storia, i misteri dell’egitto, lo spazio, il mondo animale, marino o vegetale, e tante altre, senza ombra di dubbio, le slot machine spopolano nei casinò online e fisici di ogni parte del mondo.

Lo sviluppo di internet, dei sistemi di pagamento, delle connessioni veloci, associato alla facilità di accesso da casa propria e alla numerosa offerta di giochi, hanno contribuito ad un nuovo grande successo delle slot online.

L’avvento delle slot machine online

logo slotSappiamo tutti che i casinò online esistono già dai primi anni 90, ma alzi la mano chi in quegli anni aveva internet.

Diciamo che per noi italiani, la scoperta dei casinò online, e quindi anche delle slot machine online avvenne dal 2000 in poi. All’inizio si giocava nei casinò stranieri, a causa delle mancanza di una regolamentazione nazionale del settore, poi, con l’avvento dei casinò AAMS fu il boom anche in Italia.

Oggi, il mercato delle slot machine online, attrae molti giocatori e scommettitori occasionali e non. Uno dei motivi è senza ombra di dubbio la passione al gioco che spinge tanti giocatori a tentare la fortuna.
Eppure, un’altro motivo, probabilmente meno conosciuto, è il payout dei giochi. Ci sono tanti giochi legali con i quali poter tenatre la fortuna, sia online che nelle ricevitorie o i tabaccai, come ad esempio il Lotto, il 10 e lotto, il Superenalotto, i gratta e vinci e gli altri giochi numerici.

Tutti questi giochi non sono certamente equi, ma spesso parlare di equità è daffero un eufemismo, infatti, giochi come i gratta e vinci hanno un ritorno di un massimo del 70-75%, per non parlare del gioco del Lotto, che con un payout di 250 a 1 sull’ambo, ha un ritorno del 62,5%, considerando appunto che un ambo ha 1 probabilità su 400 di sortire.

Le slot machine online hanno invece un payout che a seconda del gioco oscilla tra il 90% ed il 98%. Certo, tanti altri giochi di casinò hanno payout migliori, come il blackjack, il gioco dei dadi (craps) ed alcuni videopoker, ma tra i giochi di fortuna, le slot machine sono probabilmente i giochi con i payouts più elevati.

Si potrà obiettare sul fatto che le slot machine siano un gioco divertente o meno, ma se volete tentare la fortuna con un gioco dove non è necessaria alcuna abilità, come ad esempio il Lotto o i gratta e vinci, le slot machine sono il gioco per eccellenza, e il motivo sono i più alti payout.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

pi
- privacy - contatti - termini di utilizzo -
Top